Spirulina made in Tuscany senza pesticidi

100 chilometri di tubi di plexiglass trasparente per recuperare vecchi capannoni e produrre microalghe, come la spirulina, e altri nutraceutici. È il progetto di Natur Essence, azienda con sede legale a Poggibonsi e stabilimenti produttivi nei Comuni di San Gimignano e Barberino Tavarnelle. 

«Alla base del processo – spiega il responsabile scientifico, Fabio Cervelli – ci sono i nostri innovativi fotobioreattori, gestiti da un sistema di Intelligenza Artificiale. All’interno scorre, al riparo da agenti inquinanti, alga spirulina con acqua osmotizzata e ozonizzata così possiamo evitare di utilizzare pesticidi e altre sostanze chimiche indesiderate». 

La produzione di alga spirulina, a regime si potranno produrre 2 quintali e mezzo di prodotto secco al giorno, avviene in «impianti che sono a impatto zero, utilizzano cogeneratori di energia a biomasse, corrente continua, impianti di grow light a led che riproducono la luce del sole in tutte le sue variazioni naturali. I nostri impianti di coltivazione di alghe assorbono anidride carbonica e contribuiscono al benessere del Pianeta», continua Cervelli.

 L’iniziativa ha visto un investimento iniziale di 10 milioni di euro e l’implementazione di 30 brevetti, tutti quanti realizzati all’interno della società che ha utilizzato ricerche e sperimentazioni del Cnr.

Natur Essence, spiega Cervelli, «è una società votata alla ricerca ed all’innovazione poste al servizio dell’Ambiente, l’unica in Italia a produrre su larga scala spirulina e altre microalghe in fotobioreattori brevettati “closed pond” a ciclo continuo di nostra ideazione e costruzione. Le altre essenze sono coltivate in modo tradizionale nei campi che si trovano in Toscana fra le colline che uniscono il Chianti a San Gimignano».

La società valdelsana è «dedicata all’agricoltura di precisione basata su un modello di sviluppo sostenibile ed economia circolare secondo le direttive nazionali e comunitarie, fa parte di TLS (Toscana Life Science). I nostri laboratori di ricerca applicata creano nuove tecnologie per la coltivazione indoor in ambiente controllato e su larga scala». 

#spirulina, #alghe, #toscana, #nutraceutica, #bio